Galleria dei grandi quilt

Tra i grandi quilt che abbiamo realizzato in negozio ci sono quelli proposti come “blocco del mese” : si tratta di cicli di lezione dedicati ad una tecnica specifica in modo da impararla al meglio utilizzando ogni volta schemi diversi a difficoltà crescente. Puoi partecipare ad una o più lezioni, oppure a tutte, scegli tu.

Di seguito troverai le foto dei prototipi, ma nei corsi ogni partecipante ha scelto abbinamenti cromatici diversi, il risultato è che sono tutti CAPI UNICI.

La coperta dei 12 mesi

in ogni blocco troviamo Sunbonnet Sue in una situazione differente a seconda della stagione e delle festività:
a gennaio fa un uomo di neve, a febbraio c’è S.Valentino, in marzo fa volare l’aquilone in una giornata di vento primaverile, poi festeggia la Pasqua, a maggio tutto è fiorito, in giugno si ripongono le coperte pesanti, tutti al mare in luglio, la notte di S.Lorenzo ad agosto, si ricomincia la scuola in settembre, poi ad ottobre c’è Hallowen, in novembre le giornate uggiose di pioggia, e finalmente, il Natale

Antipodes (appliqué avanzato)

Le immagini sono tutte tratte da fotografie scattate da Danilo, ed io lo considero il “suo” quilt. L’ho chiamato “antipodes” ed è diviso in due parti che rappresentano il grande nord ed il grande sud, insomma, gli antipodi del mondo. Le figure in appliqué sono state arricchite da dettagli cuciti a macchina, per dare maggior profondità all’immagine. I blocchi non hanno cornici e sono uniti in un apparente disordine con strisce di raccordo di diversa dimensione. In realtà si susseguono un blocco grande affiancato da un blocco in patchwork classico, e due blocchi piccoli con in mezzo i fiocchi di neve.

L'orso nel bosco

 

Paper piecing è una tecnica del patchwork che ci consente di ottenere un risultato di grande precisione su quei disegni particolarmente complessi, in cui ottenere punte perfette è davvero complicato.

 

Questo quilt è composto da 12 blocchi centrali, realizzati con la tecnica del paper piecing ed uniti uno all’altro, appunto a formare un bosco di alberi tutti diversi. La cornice è formata da foglie cucite utilizzando tutti gli avanzi dei diversi verdi e cucite allo sfondo con la tecnica delle cuciture a linee curve.

 

Patchwork classico

Non poteva mancare un corso di patchwork classico, in cui impariamo a calcolare le misure dei quadrati, che compongono i blocchi ed utilizzare rotelle e piano da taglio. La prima volta abbiamo presentato un lungo ciclo di lezioni, che hanno mostrato tutte le tecniche del patchwork,ora invece preferisco dividere il corso in più parti: nel corso base prepariamo un plaid fatto da 6 blocchi base, già sufficienti per una coperta da lettino (ma do sempre altri disegni in modo da poter ingrandire il quilt, basandosi sulle tecniche imparate al corso). Nel secondo corso si vedono i blocchi che, uniti a gruppi di almeno 4, formano disegni più complessi.

Bargello

e’ più semplice di quanto non sembri, cucire con la tecnica del bargello. Il disegno che viene formato è una fiamma, o un’onda, simmetrica oppure no, dipende solo dai vostri gusti. Abbiamo presentato questa tecnica per grandi quilt, o per piccoli progetti, come strisce centrotavola o borse. Le basi sono le stesse, lo sviluppo cambia e viene preparato un progetto personalizzato. Adattissime a questa tecnica sono le strisce pre-tagliate bali pops, composte da stoffe di colori abbinati: evitano il lungo e forse um po’ noioso compito di tagliare tante strisce uguali ed in negozio ne trovate sempre una grande scelta.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Il nostro sito usa cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci consentono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su Accetto per chiudere questa informativa e proseguire la navigazione, oppure approfondisci cliccando Maggiori informazioni e leggi come rifiutare tutti o ad alcuni cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi